Progetto CASSIA – Cloud Assisted per la Salute e la SIcurezzA

Descrizione

Studio, sviluppo e test in ambiente operativo di uno strumento orientato a realizzare un servizio di assistenza personale per il monitoraggio domiciliare di persone anziane con un lieve decadimento cognitivo, persone affette da Parkinson e persone con esiti di TIA (Attacco Ischemico Transitorio).

Ambiti di azione sono la sicurezza domestica, rilevando attività, movimenti e cadute, grazie all’attivazione di interventi preventivi e ad un servizio di teleassistenza attivato dagli alert frutto di specifici algoritmi di intelligenza artificiale che costituiscono il sistema DSS (Decision Support System) e il monitoraggio del decorso della patologia grazie alla verifica temporale delle prestazioni motorie e dei parametri vitali dei pazienti.

Obiettivi

Creazione di un sistema integrato per la sicurezza domestica e l’assistenza domiciliare attraverso interventi preventivi e teleassistenza personale, arricchito da algoritmi di machine learning inseriti in un processo di supporto alle decisioni a valenza clinico-assistiva. Questi elementi rendono il sistema altamente scalabile e replicabile in diversi contesti d’uso attraverso una personalizzazione delle esigenze cliniche e di cura.

Ricerca Industriale

Messa a punto di protocolli per l’erogazione del servizio di teleassistenza dedicato (identificazione dei parametri da monitorare e dei dispositivi adeguati) e realizzazione di algoritmi e modelli per l’individuazione di anomalie.

Sviluppo Sperimentale

Realizzazione e validazione della piattaforma sperimentale per il servizio di teleassistenza e del dispositivo “wearabel” in grado di rilevare le cadute e i “pattern” di movimento tramite progettazione, costruzione, integrazione e test in contesti d’uso rappresentativi.

Partner:

  • Feature Jam srl (Lead Partner)
  • Televita S.p.A.
  • UNITS – Dipartimento di Ingegneria e Architettura
  • ASUI GI – Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina

Time frame: 17.06.2019 – 16.12.2020 (18 mesi).

CASSIA ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Friuli Venezia Giulia sul bando POR FESR 2014-2020 –Attività 1.3.b –Incentivi per progetti standard e strategici di R&S da realizzarsi attraverso partenariati pubblico privati – Area di Specializzazione Smart Health.

Spesa ammessa: € 481.518,16
Contributo concesso: € 321.673,07